mercoledì 13 marzo 2013

This is my boomstick award!

Salve a tutti, è Il Moro che vi parla!

Con colpevole ritardo annunciamo di essere stati insigniti dell'ambito premio di cui nel titolo.

Beh, sono soddisfazioni.

Il premio, e con esso i banner che vedete in questa pagina, sono opera di Hell del blog Book & Negative.

Quelli che hanno avuto l'ardire di assegnarcelo, invece, sono quei giovani, simpatici, nerd, metallari e molto altro di Dr. Jeckyll e Miss Hyde del blog Il sussurro delle muse, con questa adorabile motivazione:
perché hanno un posto accogliente in cui è sempre piacevole perdersi per un pò di tempo, e scoprire cose nuove :)
Grazie, ragazzi, vi vogliamo tanto bene. Spilleremo una birra grande per voi.

E ora, come in un'orrida catena di sant'antonio, ecco che ci tocca l'onore di distribuire il premio ad altri 7 blog, secondo le tre inviolabili regole dettate da Hell:

Regola n. 1: i premiati sono 7. Non uno di più, non uno di meno. Non sono previste menzioni d’onore
Regola n. 2: i post con cui viene presentato il premio non devono contenere giustificazioni di sorta da parte del premiante riservate agli esclusi a mo’ di consolazione
Regola n. 3: i premi vanno motivati. Non occorre una tesi di laurea. È sufficiente addurre un pretesto

Ma attenzione, perché se una sola di queste regole verrà disattesa il premio dell'imprudente verrà annullato, per essere sostituito dall'orrido


Che, oltretutto, porta una sfiga pazzesca.
Come se non ci bastasse la nostra!

Quindi, eccovi i nostri 7 premiati (alcuni di loro hanno già più di una copia del premio... beh, vorrà dire che avranno bisogno di uno scaffale nuovo! :-D )

Zerocalcare, perché mi fa morire dal ridere. E ogni tanto mi fa anche venire un po' di malinconia.

Figures in action, ehm... Sì, anche lui mi fa morire dal ridere. E non risparmia nessuno.

Penna Blu di Daniele Imperi, perché da un sacco di consigli utili sulla scrittura e sul blogging. E scrive anche dei bei racconti.

Il viagra della mente, il blog di Sommobuta. Perché scrive un mucchio di articoli interessanti su argomenti diversi, perché ha recensito questa perla, e perché ha fatto quello che sogniamo un po' tutti, ha preso armi e bagagli e se n'è andato.

Il grande avvilente, il blog di Alessandro Forlani, perché se non vince almeno un premio a settimana non riesce a dormire, e ripaga i suoi lettori pubblicando in continuazione nuovi racconti. Gratis.

Strategie evolutive, di Davide Mana, perché mi piace un casino il sottotitolo (Ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti), perché è un appassionato della buona fantascienza di una volta, perché ha una cultura enciclopedica e perché ha a sua volta saltato il fosso aprendo un blog nella lingua più diffusa nei paesi civili.

E anche per questa volta è fatta.

Il Moro


7 commenti:

  1. Hey Moro!!!!
    spettacolo non conoscevo il blog Il grande Avvilente!!!!
    Yeeeehhhh!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spara racconti a una tale velocità che non faccio in tempo a leggerli... :-)

      Elimina
  2. Metallaro e nerd! Da tanto che non mi chiamavano metallaro XD te lo meriti comunque!:D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, ma anche voi l'avete meritato!
      Il Moro

      Elimina
  3. Grazie belli! Il vostro This is my boomstick award! mi riempie il cuore di orgoglio (quindi dottore siamo sicuri, quella macchiolina nelle radiografie è orgoglio?!)

    RispondiElimina
  4. Con puntualissimo ritardo, grazie... :D

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
;